commenti 0

Inaugurazione della nuova sede e della nuova immagine

Vi avevamo anticipato che da un po’, qui in Flashfactory, qualcosa bolliva in pentola e, finalmente, possiamo svelarvelo: oltre alla nuova sede abbiamo ora un nuovo logo e una nuova immagine, più rappresentativi di ciò che siamo, di ciò che facciamo e del nostro approccio e visione. Rimanendo in tema di pentole che bollono e cibo… con B-Uffet e il B-Peritivo sabato abbiamo festeggiato la rinnovata Flashfactory. Ve li raccontiamo  in questo articolo!

Dai nostri 33 anni di età media forse non lo si direbbe, ma Flashfactory ha già 17 anni! Dal 2002, anno in cui il nostro titolare Marco Feltrin l’ha fondata, è cresciuta e cambiata, ampliando il team e i servizi offerti. Come sempre ripetiamo ai nostri clienti, l’immagine di un’azienda deve rappresentarne l’identità e i valori, e per noi era quindi arrivato il momento di un restyling. Un nuovo logo, un nuovo payoff e una nuova comunicazione per raccontare quella crescita e quei cambiamenti che ci hanno portati oggi ad essere uno Studio di Comunicazione composto da 12 persone. Come festeggiare questo nuovo inizio? Con due eventi: il B-Uffet della comunicazione e il B-Peritivo.

Il B-Uffet della comunicazione

Abbiamo voluto dedicare la prima parte del pomeriggio agli imprenditori con un incontro gratuito all’Hotel Europa Executive per capire quali sono le caratteristiche per una comunicazione efficace che porti davvero risultati alle aziende. Un metaforico B-Uffet in cui abbiamo messo sul piatto e condiviso con le aziende presenti le nostre conoscenze e il nostro metodo di lavoro.

Abbiamo voluto trasmettere quanto sia importante avere una strategia prima di avviare qualsiasi progetto di comunicazione. Dal singolo professionista alla grande impresa, progettare le azioni di marketing in base alle proprie caratteristiche, esigenze ed obiettivi, permette di investire bene le risorse per avere una comunicazione efficace.

B-Peritivo

Dopo il B-Uffet il momento più conviviale con l’inaugurazione della nuova sede e lo svelamento della nuova immagine, di cui presto vi racconteremo di più. Tanti i clienti e gli amici che sono venuti a salutarci e a festeggiare con noi questa tappa importante.

Talenti e lavoro di squadra

Cosa ci portiamo a casa dopo questo evento?  L’orgoglio per il traguardo raggiunto, nato dall’impegno singolo di ciascuno di noi, dal lavoro di Marco, Angelica, Cinzia, Dario, Francesco, Gabriele, Giampaolo, Martina, Matteo, Michele, Valentina, Vanna, ma che soltanto il lavoro di squadra ha potuto rendere concreto, in linea con  la citazione di Michael Jordan con la quale Marco ha dato il via alla giornata:

“Il talento ti fa vincere una partita. L’intelligenza e il lavoro di squadra ti fanno vincere un campionato.”

Lascia un Commento